Editrice Europea srl: “Eurozona a rischio: occorre puntare e nuove politiche”

Le parole del governatore della Bce, Mario Draghi

Eurozona a rischio frattura? Possibile, considerando le numerose spinte nazionaliste che si stanno facendo avanti nei vari Paesi aderenti all’Unione.

“Tuttavia – spiega una nota di Editrice Europea srl – la Bce, guidata dal nostro Mario Draghi, non sta con le mani in mano, anzi. La Banca centrale europea, ha detto il governatore Draghi “era e rimane determinata a proteggere l’euro. Dobbiamo guardare avanti e prepararci agli sviluppi futuri, verso una vera unione economica e monetaria”. – ha sottolineato il presidente, invitando le autorit√† europee a pensare a come possiamo migliorare la nostra unione, non solo nel settore bancario ma nei mercati dei capitali e delle politiche di bilancio”.